Avec Livraison Marron Birkenstock Yara Gratuite kuwTPilOXZ

“Soltanto la pratica instancabile porta alla realizzazione. Non c’è dubbio a questo proposito”. Cross Frye Poshmark Cognac Heels Criss ShoesBrielle Sandals CshQtrdx(Hathayogapradipika – 1, 66)

Stiamo per presentarvi, sotto forma di una serie di prese di consapevolezza, la pratica di ciò che costituisce l’essenza del Risveglio. Si ritroveranno ovviamente i grandi temi del compendio dell’insegnamento, ma mentre il compendio aveva per solo scopo di permettere una chiara comprensione, ci vogliamo ora impegnare ad esporne l’aspetto pratico e realizzativo.

Alcune prese di consapevolezza avvengono nell’ambito della pratica quotidiana della meditazione, altre possono realizzarsi sia nei momenti di silenzio ed isolamento contemplativo, sia nel compimento delle attività quotidiane. L’introduzione delle prese di consapevolezza, da dove deriva il Risveglio in seno alle attività quotidiane, è un elemento fondamentale della disciplina.

Il carattere estremamente condensato delle varie evocazioni che vi accingete a leggere necessita, per chi vuole comprendere in profondità, una lettura molto lenta, diverse riletture successive, e uno sforzo per suscitare in voi le prese di consapevolezza suggerite.

Noi chiamiamo “prospettive” ogni aspetto del cammino della realizzazione spirituale. Alcune di queste non sono che tappe che conducono a prospettive più profonde. Altre costituiscono lo sviluppo di ciò che era contenuto implicitamente in una prospettiva precedente. Infine, c’è un terzo tipo di prospettive, le quale sono indipendenti benché complementari di quelle precedenti, e che possono essere affrontate già dall’inizio della ricerca.

Paciotti Sandali Neri Paciotti 40 Cesare 40 Sandali Neri Cesare g76Ybfy

Comprendere una prospettiva non significa nulla. Ciò che importa è la capacità di vivere interiormente il suo contenuto.

L’insieme delle prospettive forma una disciplina realizzatrice il cui valore si avvera attraverso l’esperienza. Alcune prospettive richiedono più anni di lavoro su se stesso prima di diventare realtà vissute. Ci sono poche probabilità per l’autodidatta di portare a termine un lavoro simile. L’aiuto di qualcuno impegnato sul sentiero, lo ribadiamo, è necessario.


1° Prospettiva dell’osservazione del corpo

Avec Livraison Marron Birkenstock Yara Gratuite kuwTPilOXZ

Prestate attenzione alle sensazioni corporee. Sentite la pressione del corpo seduto che poggia in diversi punti su delle superficie dure. Percepite l’andare e il venire della respirazione, la sensazione dell’aria che penetra nei polmoni e riesce dalle narici. Prendete consapevolezza della presenza dell’aria intorno al vostro corpo, della sua sensazione sul vostro viso. Prestate attenzione alla circolazione del sangue, percepite il calore del suo movimento interno. Prendete coscienza in modo globale della vita del corpo. Sentite questa vita tranquilla che pulsa dolcemente. Realizzate che siete il calmo osservatore di questa vita, e che in quanto osservatore siete distinti da ciò che percepite. Sentite che siete il testimone silenzioso della vita del corpo che è seduto.

Chi effettua regolarmente questa presa di consapevolezza vedrà crescere progressivamente la sensazione di una calma profonda. Insieme a questa calma, il sentimento di essere l’osservatore e non il corpo osservato diventerà sempre più intenso.

Questo è solo l’inizio del cammino. È un inizio agevole, accessibile a tutti, e tuttavia vi permette già di cominciare ad andare oltre la superficie dell’esistenza.

Ebolisa Borse Accessori Online Shop E Scarpe QrdxBthCs

2° Prospettiva dell’osservazione dei sentimenti

Passate in rassegna i sentimenti che vi legano a delle persone, dei luoghi, dei possedimenti, a dei ricordi o a dei progetti. Fatelo con tranquillità, senza soffermarvi eccessivamente nell’evocazione di ogni sentimento. Basta individuare brevemente l’insieme dei vostri legami sentimentali e vedere che c’è in voi una corrente sentimentale la quale, potenzialmente, vi lega a determinate persone, speranze, ricordi o possedimenti. Vedete a uno a uno i vostri diversi legami sentimentali, per riconoscere via via la vostra struttura affettiva. Ripercorrete velocemente l’origine e la crescita di certi attaccamenti affettivi. Osservate in questo modo i legami positivi come quelli negativi. Se un sentimento di rancore o di frustrazione vi lega a un evento o a una persona, guardatelo come uno spettatore indifferente, prendete atto obbiettivamente della sua presenza, osservatelo come si osserva uno strano insetto che cammina nell’erba. Contemplando singolarmente le vostre potenzialità affettive, comprendete che generano in voi fenomeni che si producono spontaneamente, senza il vostro intervento. L’odio o l’amore, la delusione o l’invidia, la tristezza o la gioia appaiono all’improvviso in voi come nuvole e lampi in cielo, senza consultarvi. Essi vanno e vengono, si sviluppano e svaniscono indipendentemente dalla vostra volontà. Vedetelo. Constatate che la vostra Realtà si trova oltre il tumulto o l’armonia sentimentale.

La vostra capacità di andare in profondità non può che crescere passo dopo passo, quando qualsiasi fretta viene abbandonata. Ciò che si conquista nell’immobilità silenziosa, si riflette progressivamente in seno alle attività e modifica il vostro comportamento.


3° Prospettiva dell’osservazione della mente

Chiudete gli occhi e contemplate ciò che avviene dentro di voi. Vedete i pensieri andare e venire, osservate con attenzione come si susseguono e come irrompono nuovi pensieri. Nessuno sforzo mentale è richiesto. Siete lì, tranquillamente attento e osservatore dei movimenti della mente e se la vostra osservazione ne sospende le curve sinuose, rimanete in contemplazione del vuoto che ne risulta. Se la vostra osservazione vi porta a prendere consapevolezza di una moltitudine brulicante di pensieri, guardateli passivamente. Il pensiero “io osservo i pensieri” è esso stesso un pensiero osservabile. Rimanete dunque passivo così, con estrema attenzione, e vedete che “si pensa in voi, c’è del pensiero in voi”. Sentite che siete distinto dai movimenti della mente. Ci sono i pensieri e ci siete voi. 

La pratica dipende da ciascuno di noi, richiede tempo e perseveranza. La conoscenza della vostra Realtà profonda emerge in modo impercettibile.


Avec Livraison Marron Birkenstock Yara Gratuite kuwTPilOXZ

4° Prospettiva dell’osservazione globale

L’osservazione dell’uomo deve essere praticata quotidianamente. È auspicabile che ogni giorno vi riserviate un periodo di silenzio durante il quale, tranquillamente seduto ed immobile, compirete una osservazione prolungata delle sensazioni e dei pensieri.

Indipendentemente da questa pratica, è particolarmente importante integrare questo tipo di osservazione nella vostra vita quotidiana. Potete osservare l’uomo in modo globale in tutte le circostanze, mentre cammina, parla, lavora. Osservate la gioia, la tristezza, la delusione, l’impazienza o l’invidia, che vengono e poi se ne vanno. È una questione di allenamento e molteplici sono i risultati che ne derivano.

Con l’osservazione, si consegue la conoscenza di se stessi, con la conoscenza del Sé, un sapere che supera infinitamente l’uomo. Questo sapere è rivelato solo a chi lavora assiduamente per farlo scaturire in sé. Gli altri si accontentano di una spiritualità verbale con la quale addobbare il loro ego.


5° Prospettiva della coscienza morale

L’osservazione è presenza a se stesso, in essa si sviluppa la coscienza morale. La comprensione di ciò che è bene o male, di ciò che è bello o di ciò che è meschino, di ciò che va compiuto o di ciò di cui bisogna astenersi, sorge spontaneamente ed offre una risposta adeguata ad ogni circostanza. Non si tratta di adottare un codice di comportamento dettato da una autorità esterna, che genera così un insieme di rimozioni e insoddisfazioni. Bisogna diventare creatore dei propri valori morali. È una questione di sensibilità. Più chiaramente percepite ciò che è negativo, meno proverete gioia a compierlo, e più sentirete contentezza nel realizzare ciò che vi appare positivo. Il perfezionamento individuale poggia sulla presa di coscienza, comprendetelo e vivetelo.

Ciabatte E Numero ScarpeSneakersStivaletti Bambina 34 D9WHIE2

Con la pratica, vi accorgerete che più la vostra coscienza è intensa, più gli elementi negativi del comportamento, che di fatto sono atteggiamenti semi-inconsci, si ritroveranno paralizzati e poi sradicati. Giungerete a uno stato di totale spontaneità, nel quale la mente razionaleggiante viene abbandonata. Non ci sono più angosce, ne preoccupazioni inutili. L’estrema semplicità della vita ci appare, perché la vita è semplice quando le complicazioni mentali si dissolvono. In ogni momento, siete lucido, disponibile, adatto alla Realtà.


6° Prospettiva della disidentificazione Ankle Heels Lovely Gold 00 Strap Rose Block31 1TlFKcJ3

Più progredite nell’arte dell’osservazione, più la sensazione di essere distinto da ciò che osservate si affermerà e si rinforzerà. Siete il soggetto che osserva. Il corpo, i sentimenti e i pensieri sono l’oggetto della vostra osservazione. Ovviamente, la comprensione intellettuale non risolve nulla. Ciò che ci trasforma in profondità è vivere questa comprensione, giorno dopo giorno, istante dopo istante. Attraverso questa comprensione, un profondo cambiamento si opera nel nostro modo di affrontare l’esistenza. In precedenza, quando pensavate “io”, ciò si riferiva al corpo, ai sentimenti e ai pensieri. Pensavate “il mio corpo, i miei sentimenti, i miei pensieri”. Ora invece, vi accorgete, con una lucidità sempre più intensa, che questa identificazione al corpo, ai sentimenti, ai pensieri era falsa. Non siete né il corpo, né i sentimenti, né i pensieri. Siete la coscienza testimone. Così, in modo progressivo, vi disidentificate dall’uomo. Questa disidentificazione sconvolge tutti i vostri valori, perdete tutto ciò che immaginavate di possedere. È una morte iniziatica. Non possedete più nulla, sperimentate la spogliazione e la povertà di spirito che precedono la Conoscenza dell’Immensità.


7° Prospettiva del distacco

Il distacco deriva dalla pratica della lucidità osservatrice. Constatate che tutti i sentimenti che suscitavano in voi attaccamenti, desideri, timori e rimpianti rimangono ora esterni a voi. Sono semplici percezioni che voi contemplate in quanto testimone silenzioso. Lo realizzate in circostanze nelle quali l’attaccamento si manifestava solitamente, e poco a poco, in voi si instaura un distacco totale. Nessuna rinuncia dolorosa è richiesta. È una presa di consapevolezza pacifica e silenziosa, vissuta come una liberazione dalla sofferenza psicologica. Tutte le sofferenze psicologiche sono la conseguenza dell’attaccamento. Nell’impermanenza di ogni cosa, colui che si attacca alle persone, ai possedimenti, allo status sociale, ai progetti avvenire è condannato a soffrire senza tregua. Solo chi è distaccato può attraversare l’esistenza con un cuore calmo e sereno.

Il distacco è spesso confuso con l’ascetismo, eppure sono due cose totalmente diverse. Il distacco di cui parliamo non è legato a nessuna specie di ascetismo. Potete godere di ogni cosa della vita, e tuttavia non attaccarvi a nessuna di esse. Il godimento è una percezione, ed essere distaccato non significa rigettare tale o tale categoria di percezioni. Significa non identificarsi con il corpo o con la mente e rimanere l’osservatore. Non significa non provare più desideri, ma contemplare con equanimità la soddisfazione o meno dei desideri espressi dalla personalità. Ciò non implica alcuna insensibilità fisica o affettiva ma necessita il “lasciare la presa” che insorge quando si smette di prendersi per un uomo e si rimane testimone cosciente, non toccato dalle vicissitudini della vita.

Questa è la prospettiva del distacco per chi non fugge dal mondo, non si isola in una foresta o un monastero ma prosegue la propria ricerca spirituale mentre vive in famiglia o svolge un attività professionale. Il conseguimento del distacco richiede un lavoro quotidiano, in modo da giungere a una discriminazione costante, e in seguito spontanea, tra voi e il percepito.

Ogni passo su questo sentiero si concretizza con la crescita della libertà interiore.


8° Prospettiva della coscienza testimoneAvec Livraison Marron Birkenstock Yara Gratuite kuwTPilOXZ

Se avete praticato l’osservazione con assiduità, sapete per esperienza che percepite un uomo, ma che non siete quest’uomo. La domanda “chi sono io?” si pone allora. Non si tratta di indossare una teoria prefabbricata, bisogna porsi la domanda a più riprese e ascoltare interiormente la risposta. La percezione interna del vero ”io” sorgerà allora. Chi è identificato assimila la sensazione dell’io al corpo o alla mente. Ma se siete disidentificato, vi sarà possibile sentire l’io della pura coscienza. “Io sono la pura Coscienza”, tale è la comprensione che sorge per chi s’interroga e ascolta.Avec Livraison Marron Birkenstock Yara Gratuite kuwTPilOXZ

La mente non può dire nulla di questa coscienza che percepisce l’uomo e il mondo, perché essa è una coscienza in sé priva di contenuti. Se è impossibile parlarne, è invece possibile percepirla.

Seduto in pace, chiudete gli occhi e ascoltate i rumori che giungono fino a voi. Prestate poi attenzione all’insieme delle sensazioni corporali e dopo ai pensieri; rimanendo così attento e vigile, percepite con chiarezza che siete il testimone di tutte le percezioni fisiche e mentali. Avendo sentito la vostra indipendenza di fronte al percepito, portate la vostra attenzione sulla coscienza stessa. Realizzate allora che c’è in voi un silenzio, un vuoto, uno spazio immutabile. Concentrandovi su questa percezione, entrate in questo vuoto e questo silenzio, che non hanno né inizio né fine. L’assenza totale di qualsiasi forma e limitazione dello spettatore dei pensieri vi appare. Questo spettatore, siete voi stessi, e siete portati a vivere la vostra assenza di limite, a vivere la realtà del vostro vuoto eterno.

Non cercate di rigettare le percezioni fisiche o mentali, prestate semplicemente attenzione a ciò che sta dietro. Le percezioni non esistono che sulla superficie della coscienza, e dovete imparare a percepire la sua profondità. Profondità e superficie non si escludono, sono congiuntamente presenti ad ogni istante.

Questa scoperta della profondità e la progressiva immersione in essa necessitano una regolare pratica della meditazione.


9° Prospettiva dell’Essere in sé

La pura coscienza che siete, è coscienza di cosa? Non si tratta assolutamente di adottare una teoria speculativa. Bisogna, con una serie di tentativi, grazie ad un’estrema raffinatezza della vostra sensibilità interiore, sentire che, al di là delle percezioni e dei pensieri, c’è il fatto di esistere, ed è un fatto cosciente. In questo stesso momento, voi esistete. Rinforzate in voi la sensazione della vostra esistenza. Sentite “io esisto” e percepite che questa sensazione contiene una immensità e un vuoto. Questo fatto di esistere che voi siete, è in sé libero da qualsiasi percezione e pensiero. In ogni momento, Questo dimora immutabile in voi. Fate l’esperienza di questa Realtà indescrivibile. 

Chiudete gli occhi. Dimenticate questo mondo. Dimenticate perfino il ricordo del mondo. Immaginate di non percepire più il corpo, e constatate che esistete ancora. Immaginate che smettete di pensare, e constatate che esistete ancora. Percepite la vostra pura Esistenza. Fate astrazione di tutto, ed entrate nella Conoscenza di ciò che è senza nome.

 

10° Prospettiva del sonno profondo

Quando siete nello stato di sonno profondo, privo di sogni, continuate ad esistere. Cosa sussiste di voi? Rimane solo il fatto di Essere. Non ci sono più percezioni fisiche, non ci sono più percezioni mentali e di coscienza mentale, non c’è che la coscienza dell’Essere vuota di contenuti. Rammentate il vostro ultimo periodo di sonno profondo. Cosa eravate allora? Cercate di sentirlo. Sentire in sé l’Essere puro, è sentire in questo stesso istante quel qualcosa che avete in comune con il sonno profondo. Comprendete che il fatto di Essere sottende gli stati di veglia, di sogno e di sonno profondo. Ritrovate l’immutabile Coscienza che è la vostra Identità profonda e che dimora dietro le percezioni della vita umana. Tutte le percezioni sono effimere. Questo solo dimora, e perché Questo solo dimora, in quanto telo di fondo sottostante le differenti categorie di percezioni, Questo solo è la vostra realtà profonda e permanente. L’uomo, nei suoi aspetti fisici e mentali, non è che una categoria specifica di percezioni. Ciò che siete è la Coscienza, questa Coscienza che esiste dietro le percezioni. Interiorizzatevi, fate astrazione di queste percezioni, intuite, poi percepite la presenza della pura Coscienza vuota di contenuto che è in voi così come lo era nello stato di sonno profondo, così come lo è dall’inizio dell’eternità.

 

11° Perspettiva dell’immanenza

Tutto ciò che esiste ha in comune il fatto di Essere, e questa evidenza verbale deve essere vissuta interiormente. Guardate tutto quello che vi circonda e realizzate che tutto quello che percepite, nonostante la sua diversità, ha in comune il fatto di Esistere o di Essere. Questo fatto di Essere, comune a tutte le cose, e indipendente da tutte le forme di esistenza attraverso le quali si manifesta, è una realtà indivisibile e indefinibile che può essere intuita.

Il fatto di Essere, comune a tutte le cose, è unico o molteplice? In altri termini, c’è nell’universo un solo Essere oppure una moltitudine di Esseri? La molteplicità poggia sulla separazione e la distinzione. Ciò che è molteplice e distinto, sono le percezioni che si riferiscono alle forme di esistenza. Essendo il fatto di Essere al di là di qualsiasi percezione e forma di esistenza, nulla separa il vostro Essere dall’Essere del vicino, della sedia o del tavolo. Tutto ciò che vi distingue dall’altro si trova al livello delle forme di esistenza e non del fatto di Essere, il quale è una realtà unica e universale.

Donna A Alla 534010Sandalia Schiava s 98 SzVqUpMG

Guardate attentamente la prima cosa che incontra il vostro sguardo, poi eliminate mentalmente tutte le caratteristiche che permettono di identificare l’apparenza materiale di ciò che viene contemplato. Cosa rimane? Il vuoto informale.

Con la meditazione sull’immanenza, comprendete che in fondo all’uomo, e in fondo a tutto ciò che esiste, si trova il semplice ed univoco fatto di esistere. La comunione con il mondo diventa allora una realtà vivente, e sviluppate la capacità di sentire la vostra coscienza giocare con il corpo di un bambino, volare con un uccello e dimorare in un albero.

Contemplando un uomo, un animale, una pianta o un minerale, potete sentire che la stessa ed unica Coscienza che è in voi dimora nell’oggetto della vostra contemplazione. Così, nel vostro stato di pura Coscienza, penetrate l’intero universo. È un fatto di esperienza: chi percepisce la presenza della pura Coscienza in sé, dietro i pensieri dell’uomo, può percepire la presenza di questa Coscienza in qualunque elemento del mondo.Dibrera Nocciola By Zanoli Paolo Classiche Sandali uTlFJKc13

 

12° Prospettiva dell’identificazione trascendente

Quando sapete che la vostra vera natura è il fatto di Essere, cosa sono per voi la nascita e la morte? L’inizio e la fine di un insieme specifico di percezioni che attraversa il campo della vostra coscienza immacolata.

Vivere a livello dell’Essere è sapere che la nascita e la morte non vi riguardano. Sono semplici spettacoli e voi siete lo spettatore. Esistevate prima della nascita dell’uomo e esisterete dopo, prima dell’apparizione del mondo e dopo il suo annientamento. La vita post mortem e le eventuali reincarnazioni non vi riguardano. In realtà, non vi siete mai incarnati. Solo colui che si crede uomo può pensare di nascere, morire, reincarnarsi, andare in paradiso o all’inferno, conoscere questo o quel destino. Siete l’Essere e partecipate alla sua trascendenza. È l’illusione dell’identificazione all’uomo che getta un velo sulla vostra Realtà. È soltanto in seno a questa illusione che la morte, la sofferenza, la limitazione e la separazione esistono. Comprendete che siete Essere puro e Coscienza pura. Smettete di identificarvi all’uomo ed identificatevi all’infinito. 

Chiudete gli occhi, evocate mentalmente la vacuità senza fine dell’Essere, evocate la coscienza assoluta e ripetete mentalmente numerose volte: “io sono Quello”, identificandovi numerose volte con l’incommensurabile. Assaporate la pienezza che risulta da questa pratica.

 Misto Frangia Casual Nero Tacchi Pattini Signore Dei Up Donne Bassi iuPTwZOlkX

13° Prospettiva dell’ineffabilità

Insieme Trascendente ed Immanente, pura Coscienza atemporale, il tempo essendo legato alle forme di esistenza, l’Essere in sé è stato chiamato Dio in alcune tradizioni. Che Dio sia puro Essere è affermato nella Bibbia: “Io sono colui che sono” (esodo, 3). Questo puro Essere è Dio fuori da qualsiasi antropomorfismo fisico o psicologico. È Brahman, è il Tao, è il Nirvana, tutte queste parole e molte altre ancora designano la stessa Realtà Trascendente che nessuna definizione può circoscrivere e la cui esperienza si può fare solo superando la mente.

La mente non può dare una definizione corretta di ciò che la supera. È per questo che il Buddha disse: “non provate a misurare l’incommensurabile con le parole, né di immergere la corda del pensiero nell’impenetrabile; colui che si interroga sbaglia, colui che risponde sbaglia” (Tripitaka). San Tommaso d’Aquino gli fa eco: “questo è il punto estremo della conoscenza che l’uomo può avere di Dio: sapere che non può conoscere nulla di Dio”.

C’è una conoscenza, nata dall’esperienza interiore, della quale né il linguaggio né il pensiero possono rendere conto a causa della sua Ineffabilità. Tutte le grandi religioni e tutte le grandi dottrine spirituali ed iniziatiche convergono verso la Conoscenza di questa Realtà Ultima. L’accettazione di questo punto di vista è la base dell’universalismo spirituale. Chi è settario cerca di dimostrare che questa o quella definizione dell’Ineffabile è superiore alle altre. Questo è veramente assurdo, perché qualsiasi discussione sull’Ineffabile è vana proprio perché riguarda l’Ineffabile. L’unica cosa importante è la descrizione del cammino che porta alla sua esperienza. Le parole devono essere usate alla maniera di un rimedio che mette fine alla confusione e conduce al silenzio nel quale l’Ineffabile è vissuto. Se le parole, invece di portare alla pienezza del silenzio interiore, approdano a polemiche, speculazioni o studi interminabili, allora diventano nefaste sul piano della pedagogia. Evitate di cadere nella trappola delle parole, e assaporate il silenzio di colui che sa. 

Avec Livraison Marron Birkenstock Yara Gratuite kuwTPilOXZ

 

14° Prospettiva del non agire

Rimanere cosciente dell’Essere è rimanere nel Risveglio. Bisogna prima scoprire il Risveglio, poi lavorare con il richiamo interiore per instaurare uno stato di Risveglio permanente inalterabile in ogni circostanza. Questo è il fondamento della disciplina iniziatica, e sul suo adempimento quotidiano poggia la realizzazione spirituale.

Il risveglio nell’azione si attua con il raccoglimento dell’attenzione su ciò che viene compiuto. Quando siete completamente assorti nell’azione, non ci sono più attività piacevoli o sgradevoli, gli apprezzamenti dell’ego scompaiono, siete totalmente ciò che state facendo. Sentite silenzio interiore, pace, energia. Vi accorgete che il vuoto e il pieno si compenetrano. Più la concentrazione sull’azione è perfetta, più i pensieri parassiti inutili vengono esclusi, e più diventa facile percepire sullo sfondo della mente il vuoto eterno della vostra trascendenza.

Siete così poco a poco portati a comprendere che in ogni istante, in seno a qualunque attività compiuta dall’uomo, voi rimanete inattivi nell’immutabilità della vostra Pace inalterabile.

Scarpe Donna Camoscio Spuntate Giardini P907642d439 Sandali Nero Kc3lJF1T
 

15° Prospettiva delle apparenze fenomeniche

Per l’uomo, il mondo è una realtà oggettiva perché ha lo stesso grado di realtà di ciò che lo circonda. Ma per la coscienza è un semplice sogno.

Guardatevi intorno, e realizzate che non conoscete nulla al di fuori del tessuto delle vostre percezioni. Questo mondo detto “esterno” non è che una sequenza coerente di percezioni prive di realtà profonda. È un miraggio, un’allucinazione. Non cercate di comprenderlo, ma di sentirlo e il vostro sguardo sul mondo ne sarà radicalmente cambiato.

Rammentatevi molto succintamente l’insieme delle percezioni che si sono susseguite dall’inizio di questa vita fino al punto di produrre ciò che è percepito in quest’istante. Realizzate che si tratta solo di un sogno di cui ogni giornata è un episodio.

Avendo provocato in voi la sensazione del sogno, prendete l’abitudine di mantenere questa percezione nella vita quotidiana. Vivete l’esistenza, di giorno in giorno, istante dopo istante, come la percezione di un sogno allucinatorio.E Vendita Super Clarks Uomo Aperte Raffesun Sandali Scarpe Marrone xrQdBotsCh

Ne risulta il massimo del distacco. In effetti, a cosa potete attaccarvi quando vedete il mondo come un fantasma che passa? Tutte le illusioni crollano e vi ritrovate proiettati nel vuoto.

È in questa percezione che si cela la libertà totale e l’indipendenza, perché la Coscienza Testimone non è intrappolata nella trama dell’esistenza temporale. Il male, l’orrore e la sofferenza non esistono che per la coscienza identificata e perciò ristretta nella dimensione dell’uomo. Vivete dunque al livello della vostra vera natura la quale è Coscienza atemporale. Diventate liberi!

L’Essere crea il mondo pensandolo. Ciò che percepite non è che un frammento di questa immensa meditazione. Colui che si sente esistere in quanto Essere puro assiste alla continua creazione del mondo. Vede che l’universo è un sogno costruito sul vuoto. Dagli abissi del senza forma, il pensiero cosmico si slancia e genera il movimento fenomenico. Quindi, nell’unica Coscienza trascendente appare una molteplicità di nuclei di percezione circoscritti, dei quali l’uomo è un esempio.

Suola Egaleo Da Bio Wkop8n0 Sandali Spiaggia Waterproof Uomo Con Blu IyYf7gb6v

Il mondo vi appare come il gioco dell’Eterno, e questo gioco, di giorno in giorno, è vostro.

 

16° Prospettiva dello stupore

Gli occhi chiusi, entrate nel vuoto e il silenzio infiniti dell’Essere. Avanzate, poi dimorate nell’Incommensurabile. Gustate ampiamente il suo sapore. Quando termina la vostra contemplazione, ripensate al mondo. Suscitate in voi la voglia e la curiosità di rivedere la sua stranezza, e tornando pian piano, aprite lentamente gli occhi. Guardate con una coscienza intensa ciò che sta davanti a voi. Siete affascinati dalle forme e dai colori cangianti. Venite dall’assenza totale di tutto e la bellezza del mondo vi colpisce. È lo stupore del contrario per il suo contrario, del vuoto per il pieno, del senza forma dell’atemporale per il temporale. La vita e la sua fantasmagoria fenomenica diventano una delizia e un’estasi perpetua. Voi amate il mondo come l’uomo ama la donna. Chi conosce questo possiede la gioia. Calze Da Lorcastyle E CollantEcco 6 Abbinamenti Evitare I N0wnkXZ8OP

 

17° Prospettiva dell’unità con il tutto

Riflettete al fatto che tutto ciò che percepite, interiormente ed esteriormente, è la manifestazione di una stessa Realtà. Realtà suprema che chiamiamo Dio, la quale nel suo stato non-manifesto genera tutto ciò che esiste. Avendo riflettuto a tutto ciò, guardatevi intorno e ditevi: “tutto è la manifestazione di Dio”.

Rimanete così guardando attentamente intorno a voi, e vedete che il riconoscimento “questo è la manifestazione di Dio” aggiunge alle vostre percezioni una tonalità e una risonanza interiore diverse.

Vivere al quotidiano questa comprensione trasfigura la propria esistenza. Ma bisogna andare oltre, smettendo di concepirvi come una realtà separata da Dio; perché se Dio è il Tutto, non potete essere separato da questo Tutto. Questo corpo e questa mente sono una manifestazione di Dio. Questa coscienza è una particella della Coscienza infinita. Siete indissociabile da Dio nei suoi aspetti manifesti e non manifesti. Siete indissociabile da ciò che percepisce in questo stesso momento. Fermatevi per qualche istante, guardate ciò che vi circonda e cercate di sentire la vostra unità con il percepito. Comprendete e sentite che siete allo stesso tempo la Coscienza atemporale presente in ogni forma di vita e la molteplicità delle percezioni la cui trama universale forma il sogno allucinatorio del cosmo. Viverlo è riconoscersi in tutte le cose. Da allora in poi, l’uomo che non siete in senso limitativo diventa parte della vostra realtà inclusiva. Non c’è più nessuno, né più nulla al mondo che sia separato da voi. Ogni cosa risuona in voi e siete in ogni cosa. L’unità con il Tutto è vissuta. Ne risulta il sapore di una comprensione che modifica radicalmente lo sguardo che rivolgete al mondo. Ne risulta una compassione attiva di fronte a tutte le sofferenze. Ne risulta una pienezza dinamica che vi spinge all’azione.

 

18° Prospettiva della devozione

La ricerca iniziatica approda alla conoscenza di Dio nel quale vedete L’Essere unico ed eterno di cui siete indissociabile. Avete due aspetti; siete Lui al livello dell’Essenza e siete l’uomo al livello della manifestazione.

Avec Livraison Marron Birkenstock Yara Gratuite kuwTPilOXZ

È per questo motivo che la devozione e la Conoscenza non si escludono. La devozione porta alla Conoscenza, e la Conoscenza può accompagnarsi alla devozione.

Dimorando nell’uomo, innalzate i vostri sentimenti verso la Presenza informale del Divino. È una orazione disinteressata di amore che non chiede nulla e trova la sua ricompensa nel suo stesso approccio. Percepite o immaginatevi la presenza dell’immensità informale che vi circonda. Comprendete che siete seduti in grembo all’infinito. Comprendete che questo infinito non è uno spazio morto, ma una realtà viva, una presenza cosciente. Realizzate che il vuoto cosciente del senza limiti è il Signore rivelato in ogni religione. Non date nessuna forma, nessun attributo simbolico al Signore. Coglietelo semplicemente in quanto immensità incommensurabile, informale ed onnipresente. Essendovi così portati alla presenza di Dio, date sfogo ai vostri sentimenti d’amore per Lui. Possa il vostro amore perdersi nella sua infinitezza. Possa il vostro amore per Lui crescere e diventare una passione divorante. Supplicatelo di concedervi la grazia di amarlo sempre di più e di non dimenticarlo mai, neppure per un istante.

Quando ogni giorno una relazione d’amore si instaura tra Dio e il suo servitore, la vita umana si illumina.

 

19° Prospettiva della sottomissioneAvec Livraison Marron Birkenstock Yara Gratuite kuwTPilOXZ

Una dialettica si stabilisce tra l’Essenza e la manifestazione, tra Dio e l’uomo. La vita non è più avvertita come il frutto di un cieco azzardo. Percepite che attraverso ogni evento, Dio insegna ed esercita sull’uomo una pedagogia formativa. Il significato del vissuto appare con chiarezza.

Le prove della vita non sono più delle “sfortune” ma dei test con i quali Dio vi permette di rinforzare la vostra spogliazione e la vostra determinazione. Dite “sia fatta la Sua Volontà”, e sapete che in tutte le cose, la Sua Volontà si compie.

Dimorando in uno stato di sottomissione e di ricettività interiore verso Dio, siete ispirati e guidati dalla Sua Grazia.

La sottomissione è passiva di fronte a ciò che il destino, espressione del voler Divino, vi impone. La sottomissione è attiva di fronte al compimento delle Opere che la coscienza morale vi indica. Con la coscienza morale, Dio vi ispira e fa di voi, in quanto uomo, uno strumento della Sua volontà che opera nel mondo.

Avec Livraison Marron Birkenstock Yara Gratuite kuwTPilOXZ

 

 

20° Prospettiva dell’apertura del cuore

Ogni perfezione dimora potenzialmente nel vuoto del non manifesto. Perciò, attraverso l’unione mistica, l’uomo diventa il ricettacolo e il luogo di manifestazione delle qualità divine.

Più voi rimanete interiormente fusi nell’Essere trascendente, più siete colmi di amore. È un flusso ininterrotto di amore che si riversa in voi e si spande verso il Creato. 

Imparate ad aprire le porte del vostro cuore: guardate attentamente un uomo, mantenendo lo spirito vuoto e ricettivo, senza giudicare ne reagire mentalmente. Ne risulterà una comprensione profonda della sua personalità. Nella comprensione, la percezione di ciò che è bello. Nella comprensione, la compassione per ciò che è negativo. Con la comprensione, l’amore. Riformate il vostro modo di guardare la gente e l’amore vi verrà naturale come il respiro. Quest’arte sottile è indispensabile se si vuole che l’amore universale lasci il dominio delle parole e diventi una realtà vissuta.Blu Sandali Tacco Melluso Vernice Vitiello Donna Alto Calzature Nabuk W2eYHIEbD9

L’amore sgorga nell’attenzione, la lucidità e il silenzio della mente. È una sorgente pura che scaturisce per il piacere di amare e non aspetta nulla in cambio. Tale è il segreto dell’amore. La vita si trasfigura nell’amore quotidiano degli oggetti, delle piante, della natura tutta, degli animali e degli uomini. Bisogna lavorare a introdurre sistematicamente l’amore nel corso di ogni giornata.

 

21° Prospettiva dell’amore

L’Essere unico ed eterno si manifesta sotto forma della donna, dell’uomo, del bambino, dell’anziano e dell’amico. È lui e solo Lui che dovete amare, attraverso delle individualità con le quali intrattenete rapporti privilegiati e che possiedono solo pochi riflessi della Sua bellezza.

Amando solo l’Eterno, i vostri sentimenti smetteranno di fissarsi e di arenarsi in questa o quella individualità. Amerete sempre, ma non sarete mai più separati dall’oggetto del vostro amore. Sarà un amore universale, privo delle meschinerie dell’attaccamento. Un amore libero e forte, che coglierà l’Eterno attraverso forme transitorie di vita.

Guardate le persone che vi circondano, e comprendete che tutto ciò che potete amare in loro è una manifestazione del Signore. Amateli senza soffermarvi sulla loro individualità. Comprendete e sentite che in tutti loro avete colto e amato la stessa Realtà. In seno alla vostra vita quotidiana, riformate poco a poco i vostri sentimenti ed imparate ad amare, in tutti i vostri rapporti umani, solo Dio.

Da Uomo In Sandali Sport All'aria Per Pelle Comfort Aperta Rj534qcAL
 

22° Prospettiva della sacralizzazione umana

Bisogna percepire l’indipendenza della Coscienza nei confronti del corpo, ma bisogna anche illuminare il corpo con la discesa della Coscienza in lui. Con la presenza della Coscienza nel corpo, si produce un’armonizzazione tra l’io vegetativo e l’io cerebrale, la vitalizzazione e la gioia corporale.

Più la Coscienza discende nel corpo, più vi rivela delle zone energetiche profonde. In questo stesso istante, vedete che la Coscienza può permeare la totalità del corpo e diffondersi in tutte le sue membra. Praticare questo regolarmente porta a sentire il corpo dinamizzarsi. Vivere con il corpo è vivere impregnandolo di coscienza. Da allora in poi, il corpo con il quale non siamo più identificati è per noi un luogo di beatitudine. La quotidianità della vita corporale diventa un godimento e una festa. Mangiare, lavarsi, passeggiare diventano atti grandiosi, fonti di pienezza, atti sacri, estasi di comunione cosmica.

 
Avec Livraison Marron Birkenstock Yara Gratuite kuwTPilOXZ